Emergenza COVID – 19, donazione mascherine alle forze dell’ordine da parte della Caritas Diocesana

Fratelli e sorelle in divisa, i bollettini serali della Protezione Civile ci dimostrano che il momento di emergenza sanitaria e sociale prosegue, quindi tutti siamo chiamati, ora più che mai, a rispettare e a far rispettare le indicazioni date dalle autorità competenti, che in questo momento stanno in tutti i modi cercando di salvare vite umane.


La coesistenza civile è un aspetto delicato, che ci fa sentire sempre più parte di una comunità frenetica che è costretta a fermarsi. Il Salmo 85 ricorda che “la giustizia che voi ci insegnate a praticare in maniera equa, perseguendo l’ordine giusto delle cose, è una giustizia che viene dal cielo”. Una aspetto questo che ci fa vivere, rispettando le regole. Senza il rispetto delle regole, non potremmo vivere, né riconoscerci fratelli e sorelle.

Il Signore consoli, rafforzi il vostro impegno perché da questo vostro esempio di testimonianza alla fine di questo flagello possiamo trarre indicazioni per vivere in maniera più coesa e civile.


La Caritas diocesana per esprimere il più alto senso di riconoscenza e gratitudine per il servizio prestato in questo periodo di emergenza sanitaria, in tutto il territorio diocesano, ha acquistato delle mascherine che distribuirà in modo equo a tutte le forze dell’ordine presenti sul territorio.

Sessa Aurunca 16 aprile 2020

+ Orazio Francesco Piazza

Scarica il comunicato in formato PDF.

About the Author:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *